Vercelli rimozione eternit

Vercelli rimozione eternit

Documentazione tratta dal sito del comune di Vercelli.

1. Avviso sui risultati della procedura di affidamento
2. Suap – Sportello unico per le attività produttive
3. 04.09.15 – Intervento d’urgenza al Teatro Civico
4. 09.03.2015 – Maura Forte: massima attenzione all’ambiente e alla scuola
5. 16.07.14 – Prima riunione con le associazioni ambientaliste e animaliste
6. 15.07.14 – Prima riunione con le associazioni ambientaliste e animaliste

Video in cui si parla del problema amianto a Vercelli.

Tumori da amianto. Quali risposte tra slogan e realtà?

Pubblicato il 12 set 2014.– Convegno organizzato e promosso da ONA Onlus – Nel corso della Conferenza di Vercelli del giorno 11 settembre 2014 svoltasi presso l’Hotel Modo in Piazza Medaglie D’Oro 21, alla presenza del Presidente di ONA ONLUS Avv. Ezio Bonanni, sono intervenuti nel dibattito numerosi cittadini, lavoratori esposti e vittime dell’amianto e loro familiari, i quali hanno testimoniato dell’enorme impegno e della dedizione impareggiabile degli oncologi della ASL di Vercelli, che può annoverare tra gli altri il Prof. Luciano Mutti, coordinatore del Dipartimento ricerca e cura del mesotelioma dell’ONA ONLUS, attraverso il quale l’associazione può assistere del tutto gratuitamente tutti quei pazienti malati di mesotelioma e di altre patologie asbesto correlate per tutte le loro necessità. Sono state confermate dall’intervento del Sig. Luca Sigurtà le criticità già segnalate all’Associazione anche da altri famigliari di pazienti, e da questi ultimi direttamente, circa il ritardo nella somministrazione di un farmaco antitumorale, e di cui si è interessata la stampa nazionale. Hanno preso la parola, tra gli altri, il Sig. Pasquale De Filippo, Coordinatore ONA Asti, l’Avv. Elena Cartabia dell’ONA di Milano, il Dott. Fabio Desilvestri di ONA di Asti, l’On.le Mirko Busto, Parlamentare nazionale (M5S) e ricercatore e il Dott. Davide Bono, Consigliere regionale (M5S) e medico.

Le normative regionali del Piemonte, consultabili a questo indirizzo, prevedono delle azioni da conseguire per l’eliminazione dei pericoli prodotti da questo manufatto.

Sospetta presenza di amianto nel suo immobile a Vercelli ? che fare?

Per edifici di Vercelli costruiti prima del 1994, occorre un po’ più d’attenzione, in caso di ristrutturazione, riparazione o lavori di risanamento è possibile ancor oggi riportare alla luce materiali contenenti amianto. Per questo motivo è fondamentale saper riconoscere i materiali contenenti amianto e sapere come intervenire se si sospetta la presenza di amianto. L’amianto non è ancora scomparso dalle case e dagli appartamenti; se in un edificio è presente del materiale contenente amianto, bisogna adottare adeguate misure per proteggere la salute degli occupanti da un’eventuale contaminazione. L’urgenza di una misura a tutela della salute si valuta sulla base di numerosi fattori per questa ragione, le valutazioni del caso devono essere svolte da personale qualificato e competente.