Treviso bonifica amianto

 Treviso bonifica amianto

Documentazione tratta dal sito del comune di Treviso.

Progetto rottamazione amianto. Questa Amministrazione comunale, nell’ambito del “Progetto Amianto” in fase di approvazione, ritiene utile verificare fin da subito l’entità dell’interesse alla rimozione delle coperture in amianto presenti sul territorio comunale da parte dei privati cittadini e delle Aziende.

A tal fine, coloro che hanno interesse ad effettuare tale operazione, sono invitati a compilare l’allegato modulo ed a farlo pervenire al Settore Ambiente.

modulo (in formato doc, circa 200 KB)

modulo (in formato pdf, circa 80 KB)

modulo (in formato rtf, circa 1MB)

Video in cui si parla del problema amianto a Treviso.

QUINTALI DI AMIANTO ROVESCIATI IN STRADA. Pubblicato il 01 set 2015. TREVISO – Una montagna di amianto, sbriciolato e abbandonato ai margini della carreggiata nella periferie della città. Venerdì i residenti hanno chiesto l’intervento di Contarina ma al momento nessuno è ancora andato a recuperarli. E si teme, in caso di pioggia, che ci possano essere ulteriori danni ambientali. Insomma una vera e propria emergenza ecologica.

Treviso è una città del Veneto che presenta una buona concentrazione di coperture in lastre di eternit con amianto e di coibentazioni in amianto friabile presenti negli scantinati di molti edifici a formare la coibentazione delle tubazioni degli impianti di riscaldamento.

Le normative regionali del Veneto, consultabili a questo indirizzo, prevedono delle azioni da conseguire per l’eliminazione dei pericoli prodotti da questo manufatto.

Sospetta presenza di amianto nel suo immobile a Treviso ? che fare?

Per edifici di Treviso costruiti prima del 1994, occorre un po’ più d’attenzione, in caso di ristrutturazione, riparazione o lavori di risanamento è possibile ancor oggi riportare alla luce materiali contenenti amianto. Per questo motivo è fondamentale saper riconoscere i materiali contenenti amianto e sapere come intervenire se si sospetta la presenza di amianto. L’amianto non è ancora scomparso dalle case e dagli appartamenti; se in un edificio è presente del materiale contenente amianto, bisogna adottare adeguate misure per proteggere la salute degli occupanti da un’eventuale contaminazione. L’urgenza di una misura a tutela della salute si valuta sulla base di numerosi fattori per questa ragione, le valutazioni del caso devono essere svolte da personale qualificato e competente.