Normative regionali Lombardia

Normative regionali Lombardia

Il Piano Regionale Amianto Lombardia (PRAL), elaborato a seguito dell’art. 3 della l.r. n. 17 del 29 settembre 2003, è stato approvato con D.G.R. VIII/1526 del 22.12.05 e pubblicato sul BURL n. 3 – 2° supplemento straordinario del 17 gennaio 2006.

Il PRAL si è posto una serie di obiettivi tra cui il completamento del censimento dei siti con presenza di amianto e la rimozione dell’amianto dal territorio regionale.

Le azioni per il raggiungimento degli obiettivi sono monitorati dal Nucleo Amianto e sono stati condivisi durante la Conferenza Regionale Amianto tenutasi lo scorso 26.11.08, promossa dalla Direzione Generale Sanità, con la partecipazione delle Direzioni Generali Qualità dell’Ambiente, Reti e Servizi di Pubblica Utilità e Sviluppo Sostenibile e ARPA Lombardia.

In attuazione della dgr IX/3913 del 6/8/2012 “Attività inerenti la messa a sistema delle fonti d’informazione sulla presenza di amianto in Lombardia finalizzata al monitoraggio della relativa bonifica”, in coerenza con la logica che persegue la semplificazione amministrativa e la limitazione delle attività inefficienti e inefficaci, la Direzione Generale Salute ha progettato e realizzato il servizio telematico per la trasmissione di comunicazioni, piani e relazioni relativi al tema amianto.

L’applicativo denominato Ge.M.A., acronimo di Gestione Manufatti in Amianto, consente al datore di lavoro delle imprese esercenti attività di bonifica amianto (iscritte all’ Albo Nazionale Gestori Ambientali categoria 10A e 10B) di rendere immediatamente fruibile notifiche e piani per i lavori di bonifica, artt. 250 e 256 DLgs 81/08, all’organo di vigilanza territorialmente competente.

L’invio telematico di questi documenti  alimenta, peraltro, senza soluzioni di continuità, la composizione informatica della relazione annuale prevista dall’art. 9 L. 257/92 per un facile assolvimento dell’obbligo di trasmissione posto a suo carico.

Per l’ASL, Ge.M.A. costituisce opportunità per un’efficiente programmazione dei controlli, anche ove l’intervento di bonifica rivesta carattere d’urgenza; permette l’implementazione del Sistema Regionale della Prevenzione ed, in particolare dei dati anagrafici  degli  addetti,  del  carattere e  della  durata  delle loro attività  e  delle  esposizioni  all’amianto  alle  quali  sono  stati sottoposti.

La trasmissione della notifica e del piano per i lavori e delle relazioni annuali è disposta con d.d.g. n.1785 del 04.03.2014.
Conclusa nell’anno 2013 la fase sperimentale con alcune imprese volontarie – grazie alla collaborazione prestata da ANCE, Confindustria e CNA – e con l’ASL di Mantova, in Regione Lombardia l’utilizzo della modalità di invio informatizzata è obbligatorio:

  • per le notifiche art. 250 DLgs 81/08 e i piani di lavoro art. 256 DLgs 81/08 a partire dal 1 aprile 2014;
  • per  la relazione annuale ex art. 9 L. 257/92, relativa alle attività realizzate nell’anno 2014, a partire dal 28 febbraio 2015.

Il sito è accessibile all’indirizzo web: www.previmpresa.servizirl.it/gema/

All’indirizzo sopra indicato è scaricabile il manuale utente.

Le imprese per l’utilizzo di Ge.M.A. devono:

  • essere dotate di Carta CRS (Carta Regionale dei Servizi) o Carta CNS (Carta Nazionale dei Servizi) con relativo PIN, rilasciato dall’ASL di competenza (uffici Scelta e Revoca) o nelle Sedi spazioRegione della propria provincia;
  • disporre di un lettore di Smart Card che, se del caso, può essere richiesto alle ASL (i riferimenti si trovano nella homepage: www.previmpresa.servizirl.it/cantieri/);
  • installare il Software CRS  necessario per il corretto uso della carta (vedi istruzioni  riportate sul sito istituzionale: http://www.crs.regione.lombardia.it ).

A seguire l’elenco delle maggiori normative/documentazioni prodotte dalla regione LOMBARDIA (tratto dal sito www.sanita.regione.lombardia.it)

Decreto n.1785 del 4/3/2014 – Trasmissione informatizzata della notifica e del piano per i lavori di bonifica dei manufatti contenenti amianto (art. 250 e 256 D.lgs 81/08) e delle relazioni annuali (art. 9 L. 257/92).

Delibera IX/3913 del 6/8/2012 – Attività inerenti la messa a sistema delle fonti d’informazione sulla presenza di amianto in Lombardia finalizzata al monitoraggio della relativa bonifica.

Relazione Piano Regionale Amianto Lombardia – Anno 2012.

Relazione Piano Regionale Amianto Lombardia (PRAL) Anno 2011.

Relazione al Consiglio PRAL 2009-2010.

Delibera IX/4777 del 30/01/2013 – Definizione dei criteri per l’applicazione delle sanzioni di cui all’art. 8 bis comma 1 della legge regionale 29 settembre 2003 n.17.

Nota n. H1.2009.0032289 del 10.9.2009: “Trasmissione Relazione Piano Regionale Amianto Lombardia Anno 2008”.

Decreto n. 13237 del 18/11/2008: ”Approvazione del ‘Protocollo per la valutazione dello stato di conservazione delle coperture in cemento amianto’ e contestuale abrogazione dell’algoritmo per la valutazione delle coperture esterne in cemento amianto”.

Delibera VIII/7250 del 08/05/2008: ”Presa d’atto della comunicazione degli Assessori Bresciani, Buscemi e Pagnoncelli avente ad oggetto: “Piano Regionale Amianto Lombardia – Relazione anno 2007”.

Delibera VII/6777 del 12/03/2008: ”Determinazioni in merito alla prevenzione sanitaria dal rischio di esposizione a fibre d’amianto e aggiornamento delle «Linee guida per la gestione del rischio amianto» di cui alla d.g.r. n. 36262/1998″

decreto n. 4972 del 16/05/2007: ”istituzione del registro dei lavoratori esposti ed ex esposti all’amianto e adozione del protocollo operativo per la loro sorveglianza sanitaria, presso le asl, previsti dalla d.g.r. viii/1526 del 22 dicembre 2005”

Delibera VIII/4597 del 18/04/2007: ”Presa d’atto della comunicazione dell’Assessore Bresciani di concerto con l’Assessore Buscerni e l’Assessore Pagnoncelli avente ad oggetto: “Piano Regionale Amianto (PRAL) – Relazione anno 2006”

Delibera VIII/1526 del 22/12/2005: ”Approvazione del «Piano Regionale Amianto Lombardia» (PRAL) di cui alla legge regionale 29 settembre 2003 n. 17″

Legge N. 17 del 29/09/2003: ”Norme per il risanamento dell’ambiente, bonifica e smaltimento dell’amianto”

Registro Mesoteliomi Lombardia – Tredicesimo Rapporto – Attività 2013

Registro Mesoteliomi Lombardia – Dodicesimo Rapporto – Attività 2012

Registro Mesoteliomi Lombardia – Undicesimo Rapporto – Attività 2011

Registro Mesoteliomi Lombardia – Decimo Rapporto – Attività 2010

Registro Mesoteliomi Lombardia – Nono Rapporto – Attività 2009

Registro Mesoteliomi Lombardia – Ottavo Rapporto – Attività 2008